Caro cliente,

la filiale italiana di "PrivatBank" AS, con sede a Roma, Via Vespasiano 46 a/b, ha chiuso il 31 dicembre 2016.

Vogliamo ringraziarla per la collaborazione e ci teniamo a comunicarle che siamo stati onorati di averla avuta come nostro cliente di fiducia.

Come da nostra precedente informativa, nel caso che entro la data di chiusura effettiva, non abbiamo ricevuto le sue indicazioni circa i dettagli di un suo conto sul quale trasferire il suo saldo a credito, esso sarà depositato sui conti della Banca stessa, fermo restando che, in tale scenario, dopo la data di cessazione, Lei è invitato a contattare il nostro ufficio della sede, al fine di indicarci i dettagli del conto sul quale deve essere trasferito il suo saldo. Al fine di facilitare la trasmissione di tali informazioni alla banca, anche dopo la data di cessazione, la banca le consentirà di comunicare i dettagli del conto su cui accreditare il suo saldo attivo attraverso il sistema Privat24. Resta inteso che, in seguito, l'accesso a tale sistema sarà consentito solo per ricevere i dettagli del suddetto conto, senza che ciò comporti alcuna prosecuzione dei rapporti contrattuali attualmente in vigore dopo la data di tale termine.

Si precisa tuttavia, che anche dopo la data di cessazione, in alternativa alla trasmissione di una comunicazione attraverso il sistema Privat24, è possibile indicare alla banca i dettagli del conto di accredito, via e-mail certificata o a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno al seguente indirizzo - via Muitas 1, Riga, LV-1134, Lettonia.

Resta inoltre inteso che, fatta eccezione per l'eventuale cessazione anticipata da parte del cliente (regolata in base al contratto in questione in essere con la banca), la banca accrediterà il tasso di interesse contrattuale ai depositanti per il tempo effettivo di giacenza dei relativi importi (e quindi fino alla data di cessazione). Dopo tale data e fino al trasferimento effettivo delle somme sul conto di accredito, matureranno gli interessi al "tasso legale" (Saggio legale), come periodicamente determinato dal Ministero dell'Economia e delle Finanze, ai sensi della legislazione italiana in materia.

In caso di domande per le informazioni di cui sopra, vi invitiamo a contattarci ai seguenti indirizzi:

    • Numero di telefono lettone: +371 67041300


  • Si prega di tenere presente che in futuro tutte le comunicazioni con la banca saranno in inglese.